subscribe: Posts | Comments

Cavia peruviana – descrizione, allevamento, cura e cura

Commenti disabilitati su Cavia peruviana – descrizione, allevamento, cura e cura
Cavia peruviana – descrizione, allevamento, cura e cura

I porcellini d’India peruviani sono le più famose e spettacolari tra le razze di porcellini d’India a pelo lungo e il loro pelo lungo e setoso può crescere fino al pavimento (da 30 a 35 cm) o anche più lungo nelle cavie da esposizione. Erano una delle prime razze a pelo lungo allevate selettivamente per gli spettacoli nel XV secolo. Poiché i loro capelli sono così lunghi, a volte possono essere scambiati per parrucche e attirare molti commenti, a partire da “Qual è la fine?” o “Posso accarezzarlo?”

Prendersi cura di una cavia peruviana può comportare molte responsabilità, quindi non sono adatti come cavia per la prima volta o come animale domestico per la prima volta. Gli esseri umani spesso tengono le cavie peruviane per l’esposizione e l’allevamento, ma richiedono un’elevata manutenzione e richiedono molta più cura rispetto ad altre razze, tra cui un’attenta cura e un bagno e un’attenzione all’igiene e alla salute eccellenti.

Cura generale dei capelli e cura quotidiana per cavia peruviana

I peruviani sono disponibili nei colori Agouti, Marked, Tricolor, Bicolor, Self o Solid, che sono tonalità più chiare rispetto ad altre cavie. La razza è curiosa, amante del divertimento e vigile. Altre razze di cavie a pelo lungo includono gli Sheltie (Silkie), che hanno i capelli che ricrescono dalla bocca (o dal collo in una criniera) e i Texel, che hanno riccioli spessi e ricci.

Il pelo lungo della cavia peruviana è dovuto alla genetica e a causa della sua lunghezza non sono in grado di prendersi cura di se stessi. Capelli che si separano dalla schiena e cadono a terra, coprendole il viso.

Cavie peruviane

Affrontare l’ossidazione e lo sporco

Molti proprietari peruviani tengono i capelli arricciati tra uno spettacolo e l’altro per evitare che si appannino, poiché il pelo opaco provoca disagio e irritazione e la pelle sottostante può essere dolorante, infetta e ulcerata. Un’elevata ossidazione può influenzare la capacità della cavia di nutrirsi da sola se sono sotto il mento, oppure può anche interferire con il movimento delle gambe se sono sulle gambe.

Tagli di capelli regolari, toelettatura quotidiana ed esami quotidiani sono un must per verificare la presenza di sporco, soprattutto nei climi più caldi o più caldi. Soprattutto controlla la parte posteriore per una schiena pulita e bagna il tuo sedere quando si sporca.

Come dare a un porcellino d’India peruviano un’acconciatura di base?

  1. Accarezza la tua cavia e dagli qualcosa da mangiare.
  2. Spazzola i capelli nella direzione in cui crescono (soprattutto verso il basso) per rimuovere i nodi.
  3. Taglia i capelli lontano dal corpo con forbici piccole e affilate.

Regimi di cura

Pulisci la tua cavia peruviana ogni giorno spazzolando i suoi capelli nella direzione in cui cresce. Utilizzare una spazzola morbida per rimuovere i capelli sciolti, i nodi e i pezzi di ramoscelli, le foglie secche o le sbavature che potrebbero impigliarsi nei capelli. Avere una routine di toelettatura fin dalla tenera età consentirà alla cavia peruviana di abituarsi alla delicata toelettatura quotidiana.

A meno che tu non abbia intenzione di mettere in mostra il tuo peruviano, è meglio tagliare i capelli in modo che non si aggroviglino e non si macchino così facilmente. Molti coltivatori espositivi si legano i capelli su carta velina e li stringono con elastici per mantenerli belli e non d’intralcio.

Attenzione alle larve di mosca carnaria

È importante che i porcellini d’India peruviani siano tenuti in condizioni igieniche adeguate, altrimenti il ​​loro pelo diventerà disordinato e sarà esposto all’attacco delle mosche. L’attacco delle mosche si verifica quando le mosche sono attratte dall’urina e dalle feci della cavia e depongono le uova sulla cavia, facendo sì che i vermi si nutrano dei suoi tessuti corporei. Una cavia peruviana può morire entro pochi giorni dall’attacco di una mosca.

Perdita e rimozione dei capelli

A volte, quando i porcellini d’India peruviani sono annoiati o affamati, mordicchiano, masticano o “strappano” i capelli del loro compagno o dei loro. Questa depilazione ha diverse cause, tra cui noia, eccitazione, tendenze ereditarie e persino carenze nutrizionali.

Ragioni per la depilazione e modi per affrontarla

  • Noia: per aiutare con la noia, trascorri più tempo con la tua cavia, trova un compagno o aggiorna la tua gabbia.
    Eccitazione: l’eccitazione e l’ansia sono particolarmente pronunciate quando un animale viene accudito da un estraneo e diventa nervoso. Un trattamento delicato e un ambiente tranquillo li aiuteranno a calmarsi e rilassarsi.
  • Tendenze ereditarie: la depilazione può essere un tratto familiare che viene tramandato da genitore a figlio. Se la madre mastica il pelo della cavia, anche i piccoli possono imparare a masticare. Ciò consente ai piccoli porcellini d’India peruviani di diventare piuttosto glabri, quindi è importante fornire ai porcellini d’India peruviani abbastanza fieno e cibo da masticare, nonché un ambiente interessante e compagni.
  • Carenze nutrizionali: i porcellini d’India possono anche masticarsi i capelli se mancano di fibre o sostanze nutritive nella loro dieta. Fornire un’ampia varietà di cibi masticabili aiuterà. Alcune persone non sono sicure se usare il fieno se i capelli della cavia sono lunghi poiché ciò può causare problemi di stuoie e grovigli. Se vuoi che i capelli della cavia peruviana siano lunghi, prova a usare trucioli privi di polvere invece del fieno.
  • Se il fieno, un ambiente tranquillo, una dieta corretta e l’attenzione da parte tua non ti impediscono di masticarti i capelli, allora forse è il momento di organizzare un taglio di capelli più corto.
maiale peruviano

L’influenza della dieta sulla caduta dei capelli

I porcellini d’India perdono i capelli tutto l’anno, ma ne perdono di più in primavera e in autunno quando rinnovano i capelli. La perdita di capelli insolita può indicare un problema di salute interna, come lo scorbuto o la mancanza di vitamina C. Poiché non producono la propria vitamina C, ne hanno bisogno attraverso il cibo.

Le compresse di cavia (meno di 8-12 settimane) possono contenere vitamina C. La vitamina C si scompone facilmente, quindi il consumo regolare delle compresse è un must, altrimenti non ci sarà vitamina C. Assicurati di aggiungere frutta e verdura alla dieta del tuo porcellino d’India e non fare affidamento esclusivamente sui pellet per soddisfare questo requisito.

E le gocce di vitamina C?

Si possono aggiungere gocce di vitamina C alla fonte d’acqua della cavia (aggiungere 1-3 mg di vitamina C per ogni 100 g di peso corporeo); tuttavia, le opinioni su questo argomento sono divise. È noto che le gocce di vitamine causano disidratazione, che è aggravata dal potenziale stress da calore nelle donne peruviane, quindi non è raccomandato.

Il modo migliore è ottenere la vitamina C dal cibo. Non somministrare multivitaminici alla cavia in quanto possono essere velenosi per loro.

Cosa mangiano i porcellini d’India peruviani?

  • Mele
  • albicocche
  • Asparago
  • Banane
  • Basilico
  • Broccoli
  • Cavolo
  • Carota
  • Sedano
  • Coriandolo
  • Cetriolo
  • Dente di leone
  • aneto
  • Erba
  • fagiolo verde
  • Fieno
  • cavolo
  • Mostarda
  • Avena
  • prezzemolo
  • Pastinaca
  • Pesche
  • Zucca
  • Pepe rosso
  • Cantalupo
  • Spinaci
  • Fragole
  • patata dolce
  • Anguria
  • zucchina

Mantenere il comfort di un animale a pelo lungo

Puoi assicurarti che il tuo animale domestico sia sano in quanto avrà occhi luminosi, naso pulito e orecchie pulite. Il suo pelo sarà liscio e lucente e sarà attivo. È richiesto un esame veterinario almeno una volta all’anno per l’ispezione annuale per garantire che la cavia sia fisicamente sana. Ecco alcuni altri problemi di cui essere a conoscenza:

  • Stress da calore: le cavie peruviane possono avere maggiori probabilità di subire stress da calore a causa della loro elevata quantità di pelo. Pertanto, i proprietari devono essere vigili per garantire la giusta temperatura, utilizzando metodi di raffreddamento nella stagione calda.
  • Stress da veterinario e da toelettatura: poiché sono più inclini alle visite veterinarie, i porcellini d’India peruviani possono trovare più stressante andare dal veterinario, quindi in queste situazioni è necessario un comfort extra, tra cui attenzione e ricompense alimentari. A volte i peruviani possono trovare stressante la toelettatura e il taglio, quindi prestare molta attenzione a farlo con delicatezza e renderlo un’esperienza piacevole andrà a beneficio di tutti.
  • Difficoltà di alimentazione: può essere difficile per le madri allevare la loro prole poiché i bambini potrebbero avere difficoltà a trovare i capezzoli sotto i capelli lunghi, quindi legarli o tagliarli aiuterebbe con la suzione.
    Irritazione degli occhi: i capelli lunghi che toccano gli occhi di una cavia peruviana possono irritare e danneggiare la superficie del bulbo oculare, quindi anche i capelli arricciati o un taglio di capelli possono aiutare.

Igiene e bagno

La gabbia per porcellini d’India peruviana deve essere pulita quotidianamente. Alcuni proprietari cambiano il fieno sporco ogni giorno, altri puliscono l’intera cabina. L’aspetto e lo stato emotivo del porcellino d’India peruviano ne risentiranno se tenuto in una gabbia sporca. Feci, urina, cibo in decomposizione e fieno sporco rendono la gabbia poco igienica, quindi una pulizia frequente è essenziale per evitare problemi di salute.

Rimuovere la lettiera e sostituirla se si sporca. Riempire le ciotole di fieno, acqua e cibo, assicurandosi che nulla si attacchi ai contenitori degli alimenti e che vengano lavati periodicamente. Non appena le pareti della gabbia sembrano sporche o puzzano, devono essere risciacquate, strofinate con disinfettante, sciacquate e lasciate asciugare prima del riutilizzo.

I bagni sono essenziali per i porcellini d’India peruviani

Molte persone diranno che i porcellini d’India non dovrebbero essere lavati, ma per i porcellini d’India peruviani è una parte necessaria della vita mantenere puliti i capelli e la pelle. Riscaldare l’acqua a temperatura tiepida e riempirla solo fino all’altezza del petto. Posiziona il tuo porcellino d’India in modo che possa appoggiare i piedi sul fondo della vasca. La maggior parte dei porcellini d’India cerca di fuggire dall’acqua, ma i maiali peruviani hanno bisogno di molti bagni, quindi abituarli a un’esperienza positiva con un trattamento delicato e un’attenzione extra spesso aiuta.

Utilizzare prodotti non profumati per il lavaggio: si consiglia uno shampoo o un sapone per bambini delicati. Dopo il bagno, avvolgi la cavia peruviana in un asciugamano e lascia asciugare un po’ il pelo. Gli asciugacapelli possono essere spaventosi per i porcellini d’India e i riscaldatori possono causare stress da calore nelle donne peruviane, quindi se hai un modo per asciugare i capelli senza troppo calore o rumore, usalo. Altrimenti, l’asciugatura all’aria in un ambiente caldo va bene. Spazzola o pettina i capelli e dai al tuo animale domestico una coccola e del cibo per calmarlo in seguito.

Lo sapevate

I porcellini d’India peruviani adorano quando la loro lunga pelliccia viene delicatamente tirata sotto il mento. Alzeranno il mento e si allungheranno come un gatto.

Come rendere interessante la gabbia del tuo animale domestico?

Avere sia una gabbia esterna che interna per fornire ambienti diversi.
Fornisci una cassetta nido in legno o un vaso rovesciato con un’entrata per nidificare.
Fornisci rampe per esercizi di arrampicata a vita bassa (ma fai attenzione che sono basse, altrimenti potrebbero causare lesioni alla schiena).
Aggiungi una cavia da compagnia, se non presente.
Aggiungi giocattoli per l’intrattenimento, come tunnel e nascondigli.
Fornire una varietà di cibo tra cui scegliere.

Spettacoli


I porcellini d’India peruviani sono giudicati principalmente dalla loro criniera (circa il 70%). L’attenzione è stata prestata allo spessore e alla condizione dei capelli, nonché alla pettinatura dei capelli ai lati, dietro e sopra la testa. I peruviani da esposizione devono avere due rosette su ciascun lato della groppa e i loro capelli dovrebbero essere divisi in modo che sia difficile distinguere la parte anteriore dalla parte posteriore.

Goditi un legame unico con il tuo animale domestico!

Avere una cavia peruviana è un sacco di lavoro, ma può anche essere divertente. Di tutte le razze di cavie, le cavie peruviane hanno bisogno di più attenzione, amore e impegno. A causa delle loro attività quotidiane di toelettatura e igiene, i porcellini d’India peruviani sono più strettamente imparentati con i loro proprietari ed è molto probabile che diventino un amico importante nella tua vita. Offrono anche ottime opportunità fotografiche e attirano l’attenzione sia del proprietario che della cavia!